La senatrice Liliana Segre denuncia gli autori delle minacce e degli insulti contro il vaccino

Liliana Segre questa volta denuncia.

Costretta a girare con la scorta dal 2019, la senatrice a vita ha deciso di rompere il silenzio e denunciare uno per uno gli autori delle minacce e degli insulti: molti dei quali apertamente contro il vaccino.


"La vita mi ha insegnato a essere libera e senza paura nonostante io sia la più vecchia d'Europa obbligata alla scorta per tutti gli insulti e gli improperi e le minacce di morte che mi vengono fatte anche perché sono vaccinata"


Le parole di Liliana Segre al forum nazionale delle donne ebree d'Italia mostrano una saggezza e un coraggio esemplare per tutte e tutti noi.


Ancora una volta, grazie di cuore, senatrice.



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square