top of page

Il ricordo di Ciro Principessa di fronte alla sezione di Tor Pignattara a 44 anni dalla scomparsa

Ciro Principessa aveva solo ventitré anni.

A porre fine alla sua vita, il mattino del 20 aprile 1979, dopo quasi dieci ore di agonia, furono le coltellate di un giovane neofascista di fronte alla storica sezione del PCI di Tor Pignattara.


Oggi, quarantaquattro anni dopo, siamo nello stesso luogo dove è stato colpito per ricordare la sua storia e, con l’occasione, contribuire al sostenimento delle spese del circolo del Partito Democratico che continua a tenere vivo sul territorio questo presidio democratico.


Lo facciamo nella stessa giornata che abbiamo aperto ricordando in Aula la tragedia dei fratelli Stefano e Virgilio Mattei, vittime innocenti del rogo di Primavalle.


Insieme. Per non dimenticare mai tutte le vittime dell’odio e della violenza politica.



Comments


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page