top of page

Il ricordo della famiglia Coen nel Giorno della Memoria: il mio intervento in Aula

Ho aperto il mio intervento in Aula nel Giorno della Memoria con il ricordo della famiglia Coen, famiglia strappata dalle casette rosse di Primavalle e deportata nei campi di sterminio tra il febbraio e il maggio 1944.


Trovarono la morte la madre Elvira, il piccolo Alvaro, i fratelli Armando e Alberto, e il padre Salomone Saul, conosciuto nel quartiere con il nome di Pacifico. Riuscì a salvarsi la figlia Graziella, liberata insieme a Liliana Segre il primo maggio 1945 a Ravensbrück.


Lo scorso 10 gennaio grazie al comitato promotore abbiamo posato sei pietre d'inciampo in memoria della famiglia Coen davanti a quella che fu la loro abitazione.

Il mio intervento in Aula ➡️ bit.ly/3RffM9E



Bình luận


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page