top of page

Nel Lazio trasporto pubblico in tilt, servono maggiori risorse: presentata interrogazione PD

La rete del trasporto pubblico nel Lazio è in grave difficoltà.


Oltre mille corse cancellate per il caldo anomalo di questa estate che ha deformato i binari e deteriorato le ruote dei treni che ogni giorno collegano Roma con il resto della regione e navette non in grado di sostituire il trasporto ferroviario.


Al disagio vissuto quotidianamente da migliaia di pendolari da e per la Capitale si aggiungono circostanze paradossali, come quella che riguarda alcuni studenti di una scuola di Morlupo, costretti a camminare sulla pericolosissima via Flaminia, dopo la soppressione delle due fermate degli autobus.


Una situazione ormai fuori controllo che, anche alla luce delle conseguenze della crisi climatica e della crescita del turismo post covid, rende sempre più evidente la necessità di rafforzare il trasporto pubblico locale per garantire il diritto di mobilità a tutte e a tutti cittadini.


Per questo motivo insieme alle colleghe e ai colleghi della Commissione Trasporti Anthony Barbagallo, Ouidad Bakkali, Valentina Ghio e Roberto Morassut abbiamo presentato una interrogazione parlamentare per chiedere al Governo di intervenire con urgenza e aumentare le risorse per i trasporti in vista della prossima legge di Bilancio.




Comments


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page