top of page

Morte Davide Pavan, inaccettabile richiesta alla famiglia: presentata interrogazione PD

L'8 maggio 2022 il diciassettenne Davide Pavan è stato investito e ucciso da un'auto mentre rincasava alla guida del suo scooter.


Da un'intervista rilasciata dalla mamma del giovane apprendiamo una notizia sconcertante: alla famiglia della vittima viene chiesto di pagare 183 euro per togliere i rottami e i liquidi del motore rimasti nel punto dell'incidente nonché per spargere della segatura per ripulire il sangue di Davide.


Questa richiesta non solo è inaccettabile, ma ci dimostra come questo Governo stia facendo davvero troppo poco per le vittime della strada e soprattutto per sostenere le loro famiglie distrutte.


Anche per questo motivo, insieme ai colleghi Rachele Scarpa e Piero Fassino, abbiamo presentato una interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per manifestare tutta la vicinanza e il sostegno alla famiglia colpita e chiedere cosa intende fare "per sostenere le vittime della strada e le loro famiglie attraverso strumenti concreti come quelli contenuti dalla proposta di legge depositata dal Partito Democratico nel novembre 2022 ed evitare che in futuro si possano ripetere episodi gravissimi come quello accaduto a Treviso".




コメント


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page