top of page

Ingiustizia nel concorso per dirigenti scolastici: presentata interrogazione al Ministro Valditara

In base a quanto riportato dai media durante le procedure di svolgimento del concorso per dirigente scolastico del 23 novembre 2017 sono state registrate numerose criticità che hanno condotto a diversi ricorsi di fronte alla magistratura.


Il Ministero dell’Istruzione e del Merito per affrontare questa situazione ha definito le modalità di partecipazione dei candidati ricorrenti a un corso intensivo e alla successiva prova finale, dopo il completamento delle pratiche concorsuali in sospeso.


Nonostante i soggetti coinvolti si dividano in due categorie a seconda delle prove da dover superare, il Ministero ha deciso di inserirli tutti in una sola graduatoria, con evidente svantaggio per coloro che sono tenuti a svolgere la prova orale considerata più difficile rispetto a quella scritta, come conferma anche il parere del Consiglio Superiore della Pubblica istruzione dell’8 giugno 2023.


Per questo motivo ho presentato una interrogazione al Ministro Valditara chiedendo che intervenga per sanare un’evidente ingiustizia nel trattamento dei diversi candidati, anche al fine di evitare possibili nuovi ricorsi.


Testo interrogazione ▶️



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page