Giornata mondiale per la salute e per la sicurezza sul lavoro

Il 28 aprile è la Giornata Mondiale della salute e della sicurezza sul lavoro. Una ricorrenza istituita 19 anni fa dall'OIL, l'Organizzazione Internazionale del Lavoro.


Un'occasione particolare per ricordare le numerose vittime, donne e uomini strappati alle loro famiglie sul posto di lavoro o mentre cercavano di raggiungerlo.


E i dati dell'Inail in riferimento al 2021 non fanno ben sperare. Con la ripresa delle attività c'è stato un netto aumento degli incidenti in itinere, sono aumentate anche le denunce per infortunio rispetto al 2020.


Lo scorso anno abbiamo avuto 1.221 vittime, mentre in questo 2022 siamo già arrivati a 189 morti bianche. Sono aumentate anche le malattie professionali: nuove insidie per la salute e per il benessere delle lavoratrici e dei lavoratori alle prese con l'evoluzione tecnologica degli ultimi anni.


La salute e la sicurezza sul lavoro devono essere priorità ogni giorno. Serve agire, in qualsiasi modo, bastasse a salvare una sola vita in più. Bisogna farlo soprattutto per quelle famiglie che hanno visto i propri cari andare al lavoro e non tornare mai più a casa.


#worlddayforsafetyandhealthatwork


28 aprile 2022


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square