24 agosto 2016: sei anni da quella notte che non dimenticheremo mai.

Il 24 agosto 2016 si consumava, tra Amatrice e la zona dei monti Sibillini, una delle più violente scosse di terremoto mai registrate nel nostro Paese.


6.0 di magnitudo. Una catastrofe che provocò 299 vittime e 388 feriti. Intere comunità, come quelle di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto spazzate via dalla violenza del sisma: circa 41 mila persone rimangono senza casa.


Oggi è il sesto anniversario di una notte che non dimenticheremo mai. Alle vittime di quella notte rinnoviamo il pensiero e il ricordo di tutte e tutti noi.


24 agosto 2022



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square