Mai più finti stage. Nel mercato del lavoro solo apprendistato retribuito

Stage non può significare sfruttamento.

Purtroppo in Italia accade troppo spesso, soprattutto ai nostri giovani.


La nostra proposta è semplice: per legge non sarà più consentito utilizzare gli stage come strumento di lavoro precario e sottopagato. Gli stage torneranno ad essere esclusivamente strumenti di formazione attivabili solo nel periodo immediatamente successivo alla fine di un percorso di studi.


Il primo lavoro deve avere tutele e retribuzioni previste dal contratto di apprendistato, che vogliamo incentivare e semplificare.

L’ingresso nel mercato del lavoro non può essere oggetto di ricatti e sfruttamento!


Con il Partito Democratico #vinconoleidee, vince l’Italia.


Leggi le nostre proposte: https://www.partitodemocratico.it/partito/vincono-le-idee/


Spoiler: sono solo le prime, se ne aggiungeranno altre.


7 agosto 2022



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square