La legge sulla parità salariale.

La parità di genere è un obiettivo che dobbiamo perseguire tutti. Fare in modo che non sia solo la mera enunciazione di un principio sacrosanto, ma abbia una valenza piena ed effettiva è la vera sfida da qui ai prossimi anni. Durante la pandemia oltre 470.000 donne hanno perso il lavoro, una tragedia sociale che dobbiamo fronteggiare con strumenti concreti. Oggi, alla Camera, abbiamo votato all'unanimità la legge sulla parità salariale e sul sostegno all’occupazione femminile. Un provvedimento importantissimo che mira a superare le disparità orarie e organizzative tra uomini e donne, ad innalzare il congedo parentale, introdurre delle ferie solidali, ridurre dell’IVA per l’acquisto di prodotti neonatali, agevolare la creazione di nidi aziendali, il rifinanziamento dei servizi socio educativi ed altre misure in tema di pari opportunità. Un impegno fondamentale per tutto il Partito Democratico, che nella Capitale porteremo avanti con Roberto Gualtieri in Campidoglio, grazie all’introduzione del Bilancio di Genere, ad una piena applicazione della parità retributiva e un reale supporto all’imprenditoria femminile.

Grazie alla relatrice Chiara Gribaudo e a tutte le donne e gli uomini del PD che hanno lavorato a questa proposta di civiltà fondamentale per le donne e per l’intero Paese.


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square