Insularità in Costituzione: l'approvazione della Camera alla proposta di legge

Oggi in Parlamento abbiamo votato la modifica all’articolo 119 della Costituzione per riconoscere la peculiarità delle Isole e il superamento degli svantaggi derivanti dall’insularità.


Una giornata storica che riavvicina istituzioni e cittadini, perché abbiamo approvato una riforma costituzionale che nasce da un'iniziativa esclusivamente popolare, ma soprattutto perché rappresenta un passo importante verso il grande obiettivo delle democratiche e dei democratici: offrire a tutti i cittadini delle isole gli stessi diritti e livelli di prestazione per tutti i servizi, dal sociale alla cultura, dai costi dei trasporti a quelli dell’energia.


Le norme non possono prescindere dalla geografia. Il nostro voto rinnova un impegno proiettato a colmare quel divario logorante che da sempre caratterizza negativamente la vita di moltissimi italiani ed italiane e che invece può diventare una straordinaria opportunità di sviluppo culturale, economico e sociale per l'intero paese, liberando finalmente tutte le energie delle straordinarie comunità che abitano le nostre isole.


Il testo del provvedimento


Il dossier del provvedimento





Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square