Difendiamo l'Ucraina e noi stessi: unità, fermezza e nessuna ambiguità

Con l'attacco all'Ucraina Putin calpesta i principi di libertà e democrazia, i valori non negoziabili dell'Europa.


Dobbiamo restare uniti e agire subito.


Il Parlamento si riunisca al più presto in sessione straordinaria. È finito il tempo delle ambiguità e dei terzismi.


Enrico Letta



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square