Decreto ristori: 500 milioni di euro in più per gli operatori del turismo

Uno dei settori maggiormente colpiti dall’epidemia è senza dubbio quello del turismo, un settore vitale per il nostro Paese.


Al fine di non aggravare i già pesanti impatti registrati sull’occupazione diretta e sull’indotto, con il Decreto Ristori abbiamo stanziato ulteriori 500 milioni di euro che andranno ad incrementare i fondi stanziati dai precedenti decreti.


400 milioni si aggiungono ai 265 già stanziati nel Fondo a sostegno delle agenzie di viaggio e dei tour operator, delle guide e degli accompagnatori turistici; 100 milioni andranno ad incrementare i 231 già previsti dal Fondo per le emergenze delle imprese e delle istituzioni culturali, destinato al sostegno delle librerie, dell'intera filiera dell'editoria, dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura

Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square