top of page

A Roma bandiere nere, saluti romani e fumogeni lanciati in campo: Governo Meloni non può continuare a fare finta di non vedere

A Roma bandiere nere, saluti romani, "boia chi molla" e fumogeni lanciati in campo. La caccia all’antifascista durante la partita tra studenti del Liceo Kennedy e Liceo Virgilio mette i brividi e riporta indietro le lancette agli anni più bui del nostro passato. A distanza di poche ore dall’assalto con frasi omofobe e bastonate al Gay Center. Non sono fatti isolati, sta crescendo un clima di odio e violenza e il Governo più a destra della storia della Repubblica non può continuare a fare finta di non vedere.



Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
bottom of page