La città e lo sport, le olimpiadi di tutti


Sono stato molto felice di aver preso parte a questo interessante incontro promosso da CODAS Roma nello storico Stadio del Rugby di Via degli Alagno, ai piedi di Corviale. Ascoltare la voce delle associazioni sportive e degli uomini di sport della Capitale, intercettarne talvolta lo scontento, individuarne i molteplici punti di forza ma anche i disagi, è indispensabile per chi intende impegnarsi nell'amministrazione della nostra città, lo sport è uno strumento indispensabile di integrazione sociale, di sviluppo territoriale ed economico, un motore di benessere fisico e psicologico per le persone. Un'analisi dell'impiantistica, dei regolamenti di promozione sportiva, le concessioni, la semplificazione delle procedure dovranno essere le linee guida dell'azione di governo dell'amministrazione che verrà. Per costruire una città più semplice per chi vuole fare sport, nell'orizzonte della sfida Olimpica e Paralimpica di Roma 2024. Una città accessibile a tutti, dove chi ama lo sport possa essere finalmente messo nelle migliori condizioni di praticarlo.

Con Roberto Giachetti, appassionato sportivo e runner instancabile, anche questo sarà possibile.


Archivio
Cerca per tag
Seguimi
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square