Cerca
  • Andrea Casu

Ponte della Scafa, a Fiumicino per garantire sicurezza e mobilità di tutti i cittadini


Il Ponte della Scafa non collega solo il Comune di Fiumicino con il X Municipio, ma Roma con il mondo. L'emergenza che ha colpito in questi giorni la nostra città riguarda la sicurezza e la mobilità di tutti i cittadini. Per questo, oggi, sono a Fiumicino per prendere parte al Consiglio Comunale aperto convocato dal Sindaco Esterino Montino insieme alla Presidente del X Municipio con la presenza dell'assessore regionale Mauro Alessandri e di tutte le Istituzioni chiamate a confrontarsi pubblicamente con cittadini ed eletti per garantire informazioni puntuali ed efficienti servizi durante i necessari lavori. Per Roma Capitale è presente l'Assessora Meleo, nelle scorse settimane insieme a Giulio Pelonzi e a tutti i nostri eletti abbiamo chiesto a gran voce al Campidoglio un consiglio straordinario per aprire finalmente anche a Roma, nell'Aula Giulio Cesare, un confronto aperto sulle condizioni di tutti i ponti e le sopraelevate della Capitale. Vogliamo confrontarci al più presto sul presente e sul futuro di opere fondamentali per Roma, dal Viadotto della Magliana alla sopraelevata di San Lorenzo fino alle nuove opere che tutta la città aspetta, a cominciare dal Ponte di Dragona che offrirebbe finalmente una nuova opportunità a chi deve attraversare questo quadrante. Non abbiamo avuto ancora nessuna risposta, continuiamo ad attendere una data. Che sia il prima possibile. Garantire insieme sicurezza e mobilità deve essere la priorità, per tutti. Come dimostra il Consiglio di oggi qui a Fiumicino si può fare, basta volerlo.