Cerca
  • Andrea Casu

Al via gruppo di lavoro per il TPL, mentre il M5S litiga su Facebook


Si è insediato oggi il tavolo di lavoro del Partito Democratico di Roma cosi come stabilito dalla direzione, composto, tra gli altri, da Walter Tocci, Roberto Giachetti, Stefano Esposito, Marco Causi, Michele Meta, Michela Di Biase, Massimiliano Valeriani, Michele Civita, Luciano Nobili, Sibi Mani Kumarangalam, Fabrizio Panecaldo, oltre ai rappresentanti di alcuni circoli del PD e dei Giovani democratici esperti del settore del trasporto pubblico locale per elaborare la proposta che verrà presentata agli iscritti e alla città nella prossima festa dell'unità di Roma a settembre. Mentre il direttore generale di Atac Rota e il vice presidente del consiglio comunale Stefàno litigano su Facebook rivolgendosi accuse pesantissime, il PD è al lavoro per affrontare l'emergenza e costruire una nuova prospettiva per il tpl romano. Non possiamo non domandarci perché, ancora oggi, nonostante i numerosi proclami, la sindaca Raggi e la sua giunta non abbiano ancora presentato il piano industriale dell'azienda, il piano di rientro del debito, il piano di valorizzazione e vendita dei beni immobili al fine di "aggredire" il debito dell'azienda municipalizzata, oltre a pensare ad azioni concrete per aggredire l'evasione tariffaria. Le parole di oggi del direttore generale Rota gettano una reale ombra su come questa amministrazione voglia gestire il dossier Atac. Non vorremmo che il fine sia arrivare al concordato preventivo che metterebbe a rischio il servizio per i cittadini e il personale dell'Azienda. Per questo motivo riteniamo fondamentale il consiglio straordinario su Atac richiesto dal gruppo capitolino del Partito Democratico e ci auguriamo che venga calendarizzato al più presto.

#ATAC #Raggi #Civita #Tocci #Giachetti #Esposito #Causi #Meta #DiBiase #Valeriani #Nobili #SibiMani #Panecaldo