Acerca de

PHOTO-2021-09-01-09-28-37.jpg

La mia storia

Mi chiamo Andrea Casu e sono nato a Roma il 6 Novembre del 1981.

Dal 2017 sono Segretario del Partito Democratico di Roma.

 

Nell’ottobre 2015 ho pubblicato il mio libro “Fare meglio con meno. Nudge per l’amministrazione digitale”, nella collana Politica Studi della casa editrice Franco Angeli.

 

Laureato con lode in scienze dell’amministrazione, ho maturato numerose esperienze professionali al servizio di Enti Locali ed Amministrazioni Pubbliche.

La nascita del mio impegno politico risale agli anni ‘90, prima tra i banchi del liceo e poi nelle aule della facoltà di Giurisprudenza della Sapienza. Eletto per la prima volta a 19 anni consigliere nel I Municipio, sono stato rieletto ancora nel 2006.

Sono stato tra i fondatori dell’Associazione Giovani per la Costituzione, responsabile Esteri dei Giovani della Margherita, Presidente dei Giovani del Partito Democratico europeo e tra i promotori dei Giovani Democratici, l’organizzazione giovanile del Partito Democratico. Sono stato Assessore alle “Attività produttive, commercio, sicurezza, innovazione e amministrazione digitale”, in IV Municipio.

 

In questi anni di impegno politico ed amministrativo per la mia città, mi sono sempre battuto per curare le ferite profonde che attraversano la Capitale, andando incontro alle persone e ai problemi e favorendo sempre il dialogo con le istituzioni per risolverli.

Questa per me è la politica.

 

Sempre in prima linea per difendere la legalità e combattere le mafie, per affrontare l'emergenza casa, garantire la tutela della qualità della vita di tutti perché una grande capitale europea non può avere cittadini di serie A e serie B, per la cura e il decoro degli spazi urbani e una mobilità finalmente sostenibile capace di collegare tutti i quartieri in maniera rapida e efficiente, per promuovere lo sport a tutti i livelli come fondamentale motore di inclusione sociale, il valore della cultura, la trasparenza degli atti e dei percorsi amministrativi e la vera partecipazione dei cittadini.

 

Odio i muri, costruisco ponti.

Contattami

  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
Grazie per avermi scritto!